Pubblicato il

S. Marinella. Rubava elemosine: arrestato

SANTA SEVERA – Era quasi riuscito ad allontanarsi dopo aver asportato dall’interno, dove si era introdotto fraudolentemente, quasi 600 euro ma non aveva fatto i conti con una pattuglia di carabinieri che lo ha sorpreso sul fatto ed arrestato. La scena del crimine è a Santa Severa, precisamente nell’istituto religioso S. Gaetano gestito dalle Suore Orsoline. Il corpo del reato era costituito da una somma in monete e piccole banconote, frutto della questua che le suore fanno per acquistare medicinali per i bisognosi. C. A., di 55 anni, pregiudicato di Pomezia, a disposizione dell’autorità giudiziaria nel carcere di Civitavecchia, ieri mattina è stato processato per direttissima.

ULTIME NEWS