Pubblicato il

San Gordiano pronto a calare il poker

Mancano ormai pochi giorni al fischio d’inizio del campionato provinciale juniores che vedrà il San Gordiano di mister Stefano Fusco che debuteranno davanti al pubblico amico di via Bianconi sabato 13 ottobre contro la Foglianese. I gialloblu affronteranno con tanta voglia di iniziare col piede giusto e di incassare subito i tre punti «Siamo pronti e ansiosi di iniziare e di fare bene – spiega mister Fusco – dovrei avere tutti disponibili, tranne Incalcaterra che è ancora in forse. Il calendario ci ha un pò penalizzante perchè subito alla prima di campionato ci attende una delle squadre più ostiche e sabato prossimo saremo impegnati nel derby con il Campo Oro. Sabato quindi occorre partire con una vittoria per far morale e per affrontare con la giusta calma e concentrazione il derby e il resto del campionato». A disposizione di mister Fusco ci saranno: Baffioni, Forti e Borghini, Saladini, Serafini, Provenzano, Cesarini, Palumbo, Scognamillo, Zerillo, Giugno, De Michelis, Cacicco, Capobianchi, Simone Alessandro, Iori, Diego Burattini, Miglionico, Incalcaterra, Trotta, Tiberi, Simone Burattini e Viola. Quest’anno il San Gordiano di patron De Marco ha tirato fuori gli artigli potenziando tutte le squadre giovanili, i cui ragazzi sono desiderosi di iniziare i vari cmapionati. Sabato pomeriggio alle 15.30 i Giovanissimi ‘94 fascia B di mister Marco Leoni daranno il la al campionato in trasferta contro il Montalto. Mister Leoni potrà contare su: Catena, Del Duca, Masia, Antonucci, De Santis, Luciani, Nieddu, Leoni, Pizzarri, Coppola, Basso, Funari, Pace e Pipponzi. Ai nastri di partenza anche i Giovanissimi Coppa Roma di mister Michele Romano che saranno impegnati anch’essi in trasferta contro il Santa Severa domenica mattina alle 10. Sempre in questo week end debuteranno anche gli allievi ‘92 del San Gordiano, allenati quest’anno da mister Giovanni Iannetti, che inizieranno l’avventura nella tana del Piano Scarano. «Siamo una squadra completamente nuova quindi abbiamo bisogno di rodaggio – spiega il tecnico gialloblu – comunque non ci spaventiamo e continuiamo a prepararci con l’obiettivo di crescere e di migliorarci sempre di più e soprattutto di creare gruppo e spirtito di squadra». Mister Iannetti potrà scegliere chi mandare in campo tra: Sacco, Bonifazi, La Morgia, Giocondo, Dominici, Grassi, Romagnolo, Donadio, Corocher, Antonini, Serpentaria, Foschi, Pedone, De Amicis, Tambara, D’Amico, Recchiuti e Passaquieti.

ULTIME NEWS