Pubblicato il

Sanità: i sindacati chiedono l'intervento di Battaglia

di MATTEO MARINARO

Carenze di personale in tutti i ruoli e specialità, ma anche per quanto riguarda le attrezzature e le apparecchiature. Una difficile situazione economica finanziaria, con conseguenti ripercussioni sull’assistenza sanitaria degli utenti. Questi alcuni del problemi che affliggono la Asl RmF e che hanno spinto i sindacati confederali e di categoria territoriali di Cgil, Cisl e Uil, del Comparto, della dirigenza sanitaria e medica, e dell’Associazione nazionale dei primari ospedalieri, a chiedere a gran voce all’assessore regionale alla Sanità Augusto Battaglia la convocazione della Conferenza dei Sindaci. Ma anche un incontro con gli stessi sindacati e con gli operatori per studiare insieme possibili interventi e percorsi per le soluzioni. «La consistente riduzione dei finanziamenti decisa dalla Regione – hanno sottolineato nella nota inviata a Battaglia – è ingiustificata ed incomprensibile, soprattutto rispetto alla evidente disparità rispetto ai finanziamenti erogati alla altre aziende della Regione. E’ impossibile così garantire quel livello di assistenza ottimale a cui tutti i cittadini hanno diritto».

ULTIME NEWS