Pubblicato il

Santa Marinella, i giovanissimi regionali cedono di schianto

Mentre la Civitavecchiese scivolatva sulla ‘‘buccia di banana’’ Corneto, il Santa Marinella completava la domenica disastrosa dei nerazzurri.
Con poco da chiedere al campionato dei giovanissimi regionali e contro un avversario invece in piena lotta per guadagnarsi un posto nel prossimo torneo d’elite, i rossoblu di bruno Giacomini hanno ceduto di schianto (0-5) a via delle Colonie contro una motivatissima Bufalotta, che in un solo colpo ha festeggiato i tre punti e l’aggancio al secondo posto alla Civitavecchiese.
Partono alla grande gli ospiti e dopo appena tre minuti si portano in vantaggio con un gran tiro dai sedici metri di Zamponi che si insacca alle spalle di Giacoppo. I capitolòini vogliono mettere il risultato al sicuro e continuano ad attaccare complice un’apatia difensiva generale, prima con Santori e poi con Attorrese. Finche’ al 17°, sempre Attorrese li porta sul doppio vantaggio.
I locali tentano una timida reazione ma con poca convinzione , e cosi al 22’ ancora Zamponi sfrutta stavolta l’ennesima indecisione difensiva e da pochi metri insacca il terzo gol. Si va al riposo e sul risultato di 3-0 che sarà anche quello definitivo, non si vede nulla di concreto da entrambe le parti. Ci tenta Sarro prima solo davanti alla porta e quindi con Fiorentino da fuori area a segnare il gol della bandiera ma senza alcuna convinzione. Dal 15’ della ripresa inizia il valzer delle sostituzioni con un Santa Marinella che ha tirato i remi in barca forse un po’ presto per potersi accontentare di quanto ha fatto vedere sino a questo momento. Domenica prossima la conclusione sul campo del modesto Montefiascone, sperando di chiudere in bellezza la stagione.

ULTIME NEWS