Pubblicato il

Santa Marinella. Tre consiglieri lasciano l’Udc

Santa Marinella. Terremoto politico nel partito di Casini  Marongiu, Maggi e Trebiani passano alla Nuova Dc

Santa Marinella. Terremoto politico nel partito di Casini  Marongiu, Maggi e Trebiani passano alla Nuova Dc

SANTA MARINELLA – Terremoto politico in casa Udc. Tre consiglieri lasciano il partito di Casini per approdare alla Nuova Dc di Rotondi. I nomi dei protagonisti di questo colpo di scena sono Roberto Marongiu, Marco Maggi e Mauro Trebiani. Ai tre consiglieri si aggiunge anche Fabio Quartieri, eletto sempre nella lista del sindaco Tidei ma che non si era mai schierato con alcun partito. Al gruppo si aggiunge, infine, la delegata del sindaco ai rifiuti solidi urbani Anna Maria Romitelli. Le ragioni di questo repentino salto di corsia verranno spiegate dai protagonisti, alla presenza di dirigenti nazionali del partito, sabato prossimo nel corso di una conferenza stampa già convocata. Rimane solo, nell’Udc ed in consiglio comunale, Andrea Bianchi. Il partito dello scudo-crociato, protagonista della vittoria elettorale della lista del sindaco alle ultime amministrative, rimane ora senza rappresentanti in giunta a meno di un rimpasto che ora in molti giudicano necessario per riequilibrare le forze in campo. Infatti il nuovo schieramento della Dc si presenta con ben tre assessori e tutti di peso in una giunta che, a causa della mancata delega all’urbanistica, ne conta solo altri due, uno legato alla Margherita, Fiorelli, e l’altro ancora indipendente ma vicino all’Udeur, Iachini.
Cris.Deg.

ULTIME NEWS