Pubblicato il

Scuole:  stanziati oltre un milione e mezzo di euro per gli istituti di Civitavecchia e comprensorio

CIVITAVECCHIA – Le scuole del comprensorio di Civitavecchia si rifanno il look. Per tutta la provincia di Roma la giunta Marrazzo ha stanziati oltre 25 milioni di euro per 68 scuole, dei quali più di un milione e mezzo riguardano Civitavecchia e comuni limitrofi. 
Interventi strutturali sono previsti in 157 siti scolastici del Lazio con un contributo regionale di oltre 27 milioni di euro. Questo il contenuto della delibera, proposta dall’assessore ai Lavori Pubblici e Politica della Casa, Bruno Astorre, approvata oggi dalla Giunta, con la quale è stato dato il via libera al Piano triennale 2007/2009. Sostanzialmente si tratta di interventi volti all´adeguamento a norma e alla messa in sicurezza degli edifici, alla cui spesa concorrono Stato, Regione ed Enti locali. Il 21% della somma complessiva, e pari dunque a circa 13 milioni di euro, è destinato alle amministrazioni provinciali, in proporzione al numero degli edifici di propria competenza, il restante 79%, pari a 48 milioni, andrà ai Comuni. Nel caso dei piccoli comuni il finanziamento complessivo copre anche buona parte della quota a carico delle amministrazioni locali perché in moltissimi casi questi comuni hanno una minore capacità di compartecipazione, e senza la concorrenza di Regione e Stato non sarebbero in grado di mettere in sicurezza i propri edifici scolastici in particolare medie ed elementari. Con l´approvazione di oggi la Regione ha deliberato questa ripartizione di spesa: per il 2007 5.326.002,13, per il 2008 10.968.912,14 e per il 2009 10.946.143,94.”Questo importante impegno economico in favore di province e comuni – ha detto l´assessore Astorre – testimonia quanto la Regione Lazio metta al primo posto le esigenze dell’intero territorio regionale, con particolare attenzione ai piccoli comuni. “Con questo stanziamento sarà possibile ammodernare e rendere sempre più accoglienti e sicuri gli Istituti superiori del Lazio e fare lavori di adeguamento in molte scuole materne, medie ed elementari delle nostre province – ha dichiarato il presidente della Regione Marrazzo – Una dimostrazione dell’attenzione che la giunta regionale rivolge ai bambini e ai ragazzi presenti sul nostro territorio e un segnale concreto di quanto questa amministrazione tenga al benessere delle nuove generazioni”.
Nel dettaglio gli stanziamenti previsti per il comprensorio di Civitavecchia sono:242.459,69 euro per l’elementare Mons. Papacchini di Civitavecchia; 400mila euro per la materna P. Borsellino di Ladispoli, 126mila euro per la materna elementare Giovanni XXIII di Tolfa; 70.951 euro per la elementare di Allumiere; 257.337,20 per la materna-elementare Monte Le Forche di Anguillara Sabazia e 724.351,21 per la materna Pasqualetti di Bracciano.

ULTIME NEWS