Pubblicato il

Si fa investire per amore: ferito

Un gesto disperato,è costato 20 giorni di prognosi ad un ragazzo tarquiniese che nella serata di venerdì, sull’Aurelia Sud, si è gettato sotto un’auto in corsa.
Poteva andare molto peggio, ma fortunatamente il conducente, con i riflessi pronti, è risucito a frenare in tempo.
Il giovane è stato investito ma si è procurato ferite guaribili in 20 giorni. Sul posto, oltre ad un’ambulanza del 118 sono intervenuti i carabinieri di Civitavecchia per i rilevamenti del caso.
A quanto si è appreso il ragazzo, molto provato dal punto di vista psicofisico, avrebbe deciso di compiere l’insano gesto per motivi familiari e, a quanto pare, per una delusione d’amore.
Il ragazzo è ora ricoverato in ospedale. Scioccato il conducente della vettura che fortunatamente, con la sua prontezza di riflessi, ha evitato che la disperazione del giovane si trasformasse in tragedia.

ULTIME NEWS