Pubblicato il

Straordinari, ancora scioperi in Comune

CIVITAVECCHIA – Anche il personale dell’ufficio acquedotti, come i dipendenti del servizio reperibilità del Comune di Civitavecchia, ha proclamato lo stato di agitazione per il mancato pagamento degli straordinari del mese di settembre. Secondo il segretario della Uil Fpl Napoleoni il dirigente del servizio lavori pubblici del Comune, continua, in palese violazione con il contratto collettivo decentrato, ad autorizzare gli straordinari non pagandoli.

ULTIME NEWS