Pubblicato il

Stupro di gruppo: il 3 luglio l’incidente probatorio sulla ragazza

Tarquinia. Proseguono le indagini sugli otto minorenni di Montalto di Castro accusati di violenza sessuale su una sedicenne di Tarquinia 

Tarquinia. Proseguono le indagini sugli otto minorenni di Montalto di Castro accusati di violenza sessuale su una sedicenne di Tarquinia 

TARQUINIA – E’ stato fissato per il prossimo 3 luglio l’incidente probatorio sulla giovane ragazza di Tarquinia, di sedici anni, presunta vittima di una violenza sessuale di gruppo per la quale sono accusati otto giovani minorenni di Montalto di Castro. La ragazza sarà sentita dal Gip del tribunale minorile di Roma, per ricostruire tutto qunato avvenuto alla pineta della Marina di Montalto subito dopo quella festa di compleanno trasformatasi in un incubo. I ragazzi restano ai domiciliari, avendo ricevuto il permesso soltanto per frequentare la scuola. Sulla faccenda le opinioni però restano divise, tra chi sostiene l’innocenza della ragazza e chi invece, specie a Montalto di Castro, ribadisce la versione per la quale la giovane sarebbe stata consenziente. Un messaggio sms dimostrerebbe che la ragazza nei giorni successivi a quella notte aveva avuto contatti continui con un’amica alla quale raccontava con leggerezza quanto accaduto. Gli avvocati difensori dei minorenni starebbero portando avanti proprio questa tesi.

ULTIME NEWS