Pubblicato il

Sulla cresta dell’onda con l’Italia Surf Expo

Tra le varie attrazioni: gare, proiezioni, una scuola per neofiti e una mega area shopping

Tra le varie attrazioni: gare, proiezioni, una scuola per neofiti e una mega area shopping

di MATTEO MARINARO

Un weekend sulla cresta dell’onda per gli amanti del surf. Si svolgerà infatti da oggi fino a domenica a Santa Marinella presso l’Hotel Portofina – Banzai Beach, l’Italia Surf Expo 2007 – the surf culture & lifestyle festival. L’evento, patrocinato dalla Provincia di Roma, dal Comune di Santa Marinella e da Surfing Italia manderà letteralmente in brodo di giuggiole gli amanti del settore, sarà infatti ricco di eventi, gare, appuntamenti, e potrà vantare prestigiose collaborazioni e presenze molto importanti, oltre ad un’imponente area “shopping” dove il pubblico potrà sia trovare un’ampia serie di articoli ‘‘tecnici’’ (tavole, mute, leash ecc.), sia scoprire le ultime tendenze con l’abbigliamento fashion e gli accessori. In particolare, oggi alle 18 verrà presentato il romanzo “Il paese delle onde” di Davide Cavallaio, ed a seguire partirà la mostra di arti figurative e fotografia “Art & photo”, dedicata agli artisti locali e fotografi italiani dove verranno esposte 28 scatti della nave “Esperanza” di Greenpeace, che documentano gli orrori e gli abusi sulla pesca in giro per il mondo. Non solo, dopo il successo delle passate edizioni, anche quest’anno i profani in materia potranno sperimentare le emozioni degli amanti della tavola grazie all’Ise school of surf: tre giorni di lezioni gratuite, alle quali hanno già partecipato centinaia di ragazze e ragazzi, giovani e meno giovani, da tutta Italia. Infine, uno degli eventi di sicuro richiamo sarà il Bikini fashion show, con le splendide allieve della Scuola di Portamento della civitavecchiese Gloria Salipante. Al calar del sole invece, partirà il consueto appuntamento con l’Ise film festival: una rassegna a tema che stasera vedrà la proiezione del video “Waiting for the wave”, con Nicola Bresciani e Alessandro Marcianò, produzione tutta italiana per un primo film sperimentale.

ULTIME NEWS