Pubblicato il

Tarquinia. Spaccio di hashish: due arresti

TARQUINIA – Sorpresi con trecento grammi di hashish, arrestati due giovani dalla Guardia di Finanza. I due, domiciliati a Tarquinia, anche se di origini romane, sono finiti in manette al termine di un’indagine portata avanti da qualche tempo dagli uomini delle fiamme gialle. I ragazzi, da giorni erano infatti seguiti dai finanzieri. Dopo ripetuti appostamenti, gli uomini della Guardia di Finanza hanno perquisito le loro abitazioni, ritrovando più di trecento grammi di hashish, già divisi in dosi e dunque pronti per essere spacciati. La vendita avrebbe fruttato loro più di tremila euro. Secondo quanto si è appreso uno dei due arrestati avrebbe numerosi precedenti penali e sarebbe ritenuto punto di riferimento per molti consumatori abituali della zona. Trasferitosi a Tarquinia per lavoro, pare che nell’ambiente si fosse creato ottime credenziali quale fornitore di sostanza di ‘‘prima qualità’’, acquistata personalmente da spacciatori nell’hinterland romano. I due sono stati associati al carcere di Civitavecchia.

ULTIME NEWS