Pubblicato il

Tidei all'Ancora: ''Faccio il sindaco con gioia, non me ne vado''

di CRISTIANO A. DEGNI

SANTA MARINELLA – Immediata la risposta del sindaco Pietro Tidei ad una lettera che il movimento politico cittadino “L’Ancora” gli aveva fatto pervenire attraverso le pagine della stampa locale e che su questo giornale è stata pubblicata ieri.
La missiva chiedeva al sindaco di esprimersi sulle voci che circolano e lo vogliono insistentemente candidato per la poltrona di primo cittadino a Civitavecchia.
Mentre la lettera era firmata dal movimento L’Ancora Tidei si rivolge direttamente a Fratturato, che dell’Ancora è l’esponente più in vista, ritenendolo l’estensore del documento. «Il consigliere Eugenio Fratturato e i suoi dubbi sul mio impegno a Santa Marinella meritano una risposta tranquillizzante: faccio il sindaco con gioia e questa amministrazione con il supporto della comunità cittadina è in grado davvero di cambiare questa città nei prossimi anni».
Così apre la risposta il sindaco di Santa Marinella che continua con altre affermazioni simili. «Le opere viarie e i ponti messi in cantiere, il nuovo Asilo Nido il nuovo Centro cittadino – prosegue Tidei – sono solo alcuni esempi. E alla fine se ne accorgerà anche Fratturato che sono certo non avrà difficoltà a riconoscerlo onestamente».
Anche nella conclusione le parole del sindaco rimangono sibilline. «Certo le tematiche si intrecciano e Santa Marinella vive in un comprensorio che ha un suo respiro economico e condivide importanti risorse – conclude Tidei – ed è pur vero che la fiducia che fin qui ho riscosso, anche nelle ultime politiche, da oltre 50 mila elettori merita costante attenzione. E’ a questo dovere politico che mi sento legato… ma Fratturato è il primo a sapere in fondo che di solito non mi distraggo».
Insomma nonostante gli stimoli di Fratturato e dei suoi Tidei ancora non si sbilancia.

ULTIME NEWS