Pubblicato il

Tragedia S.Egidio, assolto Battilocchio

E’ giunta dopo quattro anni l’assoluzione dall’accusa di omicidio colposo per Giulio Battilocchio, ragioniere capo del comune di Tolfa. Il suo nome era legato al caso della tragedia di Sant’Egidio, dove l’ottantacinquenne de La Bianca Francesco Parigiani perse la vita in seguito all’incidente occorso durante la tradizionale corsa di purosangue svoltasi tra le vie del paese collinare. La Corte d’Appello di Roma ha infatti completamente ribaltato la sentenza del Tribunale di Civitavecchia che nel maggio 2005 lo aveva condannato a sei mesi di reclusione, oltre al pagamento dei danni. Grande la soddisfazione degli avvocati Pier Salvatore e Francesca Maruccio che hanno difeso il funzionario e che da sempre si sono battuti per la sua innocenza.

ULTIME NEWS