Pubblicato il

Trasversale, accordo con la Sovrintendenza

STRADANessuno stop ai lavori per la Civitavecchia-Orte.  Questa mattina il presidente della Provincia di Viterbo Alessandro Mazzoli e i rappresentanti di Anas, Sovrintendenza e Regione Lazio hanno deciso di procedere alla realizzazione dell’opera, nel rispetto dei siti archeologici rinvenuti. Da una parte l’Anas si è impegnata a effettuare tutte le indagini archeologiche e, in caso di ritrovamenti significativi, ad adottare tutte le soluzioni tecniche per preservare i resti, senza variare l’andamento del progetto già approvato, oltre a progettare ed eseguire opere per la valorizzazione dei siti, di concerto con la Sovrintendenza. Dall’altra quest’ultima ha assicurato la totale disponibilità a rendere eseguibili le opere per la realizzazione del viadotto, nel rispetto delle presenze archeologiche rinvenute. Affidamento della gara ad inizio ottobre, stesura da parte dell’impresa vincitrice del progetto definitivo entro novembre: i lavori inizieranno a fine dicembre per il tratto fino a Cinelli, fatto salvo il ricorso al Tar ed il relativo pronunciamento. Intanto l’Anas sta procedendo in proprio alla progettazione del tratto fino a Civitavecchia, che nell’arco dei prossimi due mesi sarà quella definitiva.

ULTIME NEWS