Pubblicato il

Trincea, via al secondo round

Avanzano i lavori di copertura. Stanotte proseguiranno quelli iniziati ieri in corso Centocelle. Dovrà essere abbattuto il muro di recinzione del cavalcavia. A giugno invece saranno poste in opera le travi nel tratto che costeggia via Benini 

Avanzano i lavori di copertura. Stanotte proseguiranno quelli iniziati ieri in corso Centocelle. Dovrà essere abbattuto il muro di recinzione del cavalcavia. A giugno invece saranno poste in opera le travi nel tratto che costeggia via Benini 

Proseguono i lavori per la copertura della trincea ferroviaria che, da qualche tempo ormai, ma in questi giorni in modo più consistente, stanno interessando il secondo tratto. A partire dalle 8 di giovedì e fino a tutta la giornata di mercoledì 13 giugno, infatti, sarà completamente interdetta alla circolazione veicolare via Bernini, nel tratto compreso tra largo mons. D’Ardia e via Doria. Il motivo: in queste due settimane i tecnici e gli operai saranno impegnati nel varo delle travi in acciaio necessarie per completare l’impalcato di questo tratto. Un’operazione necessaria, in vista della possibile fruizione anche di questa area che, così come è stato per il primo tratto, quello di via Roma oggi utilizzato come parcheggio a servizio del mercato, potrà essere utilizzato, anche momentaneamente, a seconda delle esigenze che si riscontreranno in centro città. La chiusura della strada, interessata da un’ordinanza emanata in questi giorni dal comando di Polizia Municipale, si è resa necessaria per consentire un lavoro svolto in tutta sicurezza. Il comandante Carlo Sisti ha invitato la cittadinanza a collaborare, scegliendo percorsi alternativi e portando soprattutto pazienza. Questo perché si è consapevoli del traffico consistente in quella zona, specie la mattina, in orario mercato. Sono infatti frequenti proprio a via Bernini le lunghe code mattutine di chi è in cerca di un posto auto il più vicino possibile a piazza Regina Margherita.
Ma i lavori per la trincea non si fermano qui. Anzi, hanno iniziato già la notte appena trascorsa, e andranno avanti anche oggi gli operai che stanno lavorando per abbattere il muro di protezione del cavalcavia ferroviario a corso Centocelle. Dalle 22 alle 6 i pedoni non potranno transitare sul marciapiede interessato dalla demolizione, quello lato Grosseto, mentre la circolazione veicolare, proprio per permettere agli operai ed ai mezzi meccanici di lavorare in sicurezza, sarà consentita solo a senso unico alternato.

ULTIME NEWS