Pubblicato il

Tvn. No coke in gravi condizioni di salute

TARQUINIA- Sono gravi le condizioni di salute dei no coke che da 22 giorni sono in sciopero della fame. Oggi  il ministro Livia Turco ha avviato il tavolo della Salute. L’Enel da parte sua ha replicato al movimento: «La conversione di Tvn è autorizzata. La riapertura della Via preoccupa cento imprese e tremila lavoratori». Intanto continua l’interessamento dei media: Rai 1 con ‘‘La vita in diretta’’ andrà in onda sabato. I consiglieri comunali di Tarquinia sono invece pronti a dimettersi dalle rispettive cariche e a non presentare le liste elettorali nelle prossime elezioni comunali. Proseguono lo sciopero della fame a turno. Oggi hanno digiunato Sandro Celli (DS) e Renzo Cinelli (Margherita), domani toccherà ad Angelo Centini (Ds) e Marcello Maneschi (indipendente).

ULTIME NEWS