Pubblicato il

Vinaccia: "Impegneremo le somme a sostegno della città"

CIVITAVECCHIA – Il primo ad intervenire sulla questione dell’accordo da 10 milioni di euro tra Comune ed Enel, è stato il vice sindaco Gino Vinaccia. L’esponente dell’Udc ha espresso soddisfazione per il risultato raggiunto, plaudendo al sindaco e al delegato all’Enel, per le modalità di conduzione della trattativa. Vinaccia ha posto l’accento su 3 aspetti essenziali: sulla disponibilità da parte dell’amministrazione di nuovi fondi, sull’impegno dell’Enel nel campo dell’istruzione previa istituzione dei corsi su energia ed ambiente e sulla formazione professionale a favore soprattutto dei giovani «La maggioranza – ha fatto sapere Vinaccia – opererà per individuare collegialmente il miglior modo di impegnare le somme ottenute».

ULTIME NEWS