Pubblicato il

Visita del Principe Pavlos di Grecia al cantiere Privilege

Un saluto al commissario dell’Authority Francesco lo Sardo e poi un giro d’orizzonte alla Mattonara dove si sta lavorando per realizzare il cantiere della Privilege Yard all’interno del quale si materializzeranno, entro due anni, i primi mega yacht. Visita operativa questa mattina del principe Pavlos di Grecia, giunto a Civitavecchia insieme ai vertici del gruppo che realizzerà le imbarcazioni di lusso, ovvero l’ex ministro Vincenzo Scotti, presidente della Privilegi Fleet Menagemente Co. Spa, Mario La Via, presidente della Pribvilege yard. Il principe Pavlos, quale rappresentante del Gruppo Ultrapolis, siede nel Consiglio di amministrazione della Privilege Fleet. «Civitavecchia – ha detto il principe Pavlos – deve essere orgogliosa del fatto che le imbarcazioni che andranno in tutto il mondo saranno realizzate qui e dalla manodopera locale». La costruzione sarà, come notoi, completamente realizzata dalla CCMSPRINCIPE e dall’indotto locale.
«In pochi giorni – ha detto il presidente Scotti – si è messa in moto la macchina, la cosa più importante adesso è lo sbancamento e il consolidamento del terreno dove poggerà una nave che avrà un peso enorme perché qui viene costruita fino in fondo e poi portata al mare. I tempi sono stati fissati per la fine di settembre per poter impostare la prima nave. Dopo sei mesi partiranno i lavori del secondo yacht. Il primo varo tra due anni». A settembre dunque l’inaugurazione del cantiere alla quale, oltre ai vertici del gruppo Ultrapolis e al principe, è stata annunciata la presenza di altre personalità di prestigio.

ULTIME NEWS