Pubblicato il

Viterbo e dintorni

FESTA DI SANTA MARIA DELLE GRAZIE E
SAGRA DELLA CIAMBELLA ALL’ANICE
Montefiascone, Viterbo – sabato e domenica
Nel paese di Montefiascone, nella frazione Le Grazie, per celebrare la ricorrenza della Madonna delle Grazie, sabato e domenica ci sarà la cerimonia e la processione religiosa, la fiera, la lotteria, il concerto bandistico e la tradizionale sagra della ciambella dolce nel piazzale antistante la chiesa. Nella frazione di Primie si ripete il 16-17 giugno 2007.

PALIO DEL SARACINO
Nepi, Viterbo fino al 17 giugno 2007
Dall’1 al 3, dall’8 al 10 e dal 15 al 17 giugno 2007 nella cittadina di Nepi in provincia di Viterbo si terrà il tradizionale Palio del Saracino, come vuole l’antica usanza. La manifestazione si svolge ogni anno nel mese di giugno sul finire della primavera, prevede un corteo storico e la consegna delle chiavi della città a Lucrezia Borgia; l’omaggio alla tradizione continua con il torneo di tiro con l’arco e la giostra dei cavalli. Per gli amanti dei sapori e delle atmosfere ormai perdute, segnaliamo l’apertura delle antiche taverne in stile medievale, proprio in occasione della festa. Il nome della città anticamente era Nepet, la sua origine, secondo alcuni studiosi, sarebbe libica e significherebbe scorpione, infatti la forma dell’insediamento ricorderebbe proprio uno scorpione. In realtà la maggior parte degli storici associa la parola Nepa ad un serpente adorato dagli antichi abitanti della zona, una chiara testimonianza verrebbe dallo stemma della città dove appare una torre e un serpente. Camminando per le vie del centro potreste trovarvi a percorrere la via dedicata all’antico fondatore Termo che ricoprì la carica di Larte. Per la sua importante posizione strategica la città è stata sempre terra di conquista, nel medioevo e in modo particolare in età moderna, da citare la famiglia Borgia a cui si deve la costruzione della Rocca (visse a Nepi anche la famigerata Lucrezia, ispiratrice del Palio) e quella dei Farnese che costruirono nuove mura a difesa della città e la propria residenza oggi divenuta la sede comunale. Di particolare interesse è la Cattedrale dell’Assunta costruita nel XII secolo su un tempio dedicato a Giove, la cripta conserva 27 colonne che sorreggono le volte; la Cattedrale conserva un trittico attribuito a Giulio Romano, sotto l’altare maggiore è conservato il sarcofago si San Romano protettore della città insieme a San Tolomeo.

MOMART
Mazzano Romano, Roma domenica
Domenica, nel Borgo Medievale di Mazzano Romano, per la festa del Parco Regionale “Valle del Treya”, l’Associazione “AMArt”,organizza la seconda edizione di MoMArt, Mostra Mercato dell’Arte, Artigianato e prodotti Tipici. Dalle 10:00 alle 21:00 nelle vie del centro storico esposizioni artistiche, artigianali, fotografiche, gara estemporanea di pittura per Adulti e bambini, musica live, fiabe animate ,artisti di strada e degustazione di prodotti tipici. Inoltre Mostra di “Arazzi” di Laura Marcucci Cambellotti.

BORGO IN FESTA
Bassano in Teverina – Viterbo fino a domenica
Borgo in festa: mostra di antiquariato e mercatino medioevale lungo le vie del centro. Ad arricchire la rassegna, è prevista la presenza di molti vivaisti locali con le loro composizioni floreali. Molti gli eventi in programma tra cui spettacoli musicali e ludico culturali, mostra piccola editoria. Sarà inoltre possibile visitare gratuitamente la meravigliosa torre medievale, gioiello e vanto del paese, che nasconde al suo interno (divisa da un intercapedine di 70 cm) la splendida struttura del campanile romanico della antistante Chiesa Madonna dei Lumi. Info tel. 0761.407012.

ULTIME NEWS