Pubblicato il

Yacht in avaria, salvato dalla Capitaneria di Porto

Montalto di Castro. A bordo tre persone

Montalto di Castro. A bordo tre persone

MONTALTO DI CASTRO – Paura stamane a largo del mare di Montalto di Castro. Gli uomini della Capitaneria di Porto di Civitavecchia sono intervenuti per un salvataggio di emergenza. Tutto è accaduto in pochi minuti. Intorno alle 11,20 una imbarcazione a motore di circa 10 metri dal nome ‘‘Stelmar’’, di colre bianco, modello ‘‘Prestige’’, si è trovata in gravi difficoltà a causa di un’avaria ad entrambi i motori. A segnalare l’sos è stato il comandante della barca, M.B. di Roma che trasportava tre persone, due adulti ed un ragazzo che erano usciti per una gita in mare. Il comandante dello yacht si trovava in prossimità di Punta delle Murelle, a largo del mare di Montalto di Castro, e più precisamente a circa 7,6 miglia dal Lido di Tarquinia, quando ha segnalato l’avaria mediante il numero blu di emergenza in mare, 1530. La barca si era infatti arenata nel bel mezzo del mare mosso e della pioggia che in quei minuti si era abbattuta sulla zona. Subito sul posto sono intervenuti gli uomini della Capitaneria di Porto, con la motovedetta C.P. 891 insieme ad un’altra unità di rimorchio. Nonostante le gravi difficoltà dovute alle condizioni metereologiche e al mare mosso, la barca è stata condotta fino al porto di Civitavecchia, dove è stata messa in sicurezza. Tutti i passeggeri sono stati portati in salvo e stanno bene.

ULTIME NEWS