Pubblicato il

Cinquanta granatieri in visita alla caserma De Carolis

CIVITAVECCHIA – Domenica scorsa Civitavecchia ha ospitato 50 granatieri e le loro famiglie. Tutti con un desiderio: tornare nella caserma De Carolis dove più di 40 anni fa hanno svolto il servizio militare di leva. Ad organizzare la ‘‘gita’’ è stato il presidente regionale delle Marche dell’associazione nazionale granatieri di Sardegna Gian Carlo Bruni. La visita, per motivi di sicurezza, è stata limitata alla piazza d’arme e tanto è bastato per far rivivere agli ospiti i ricordi della passata giovinezza. Inoltre, alcuni di loro, hanno potuto incontrare anche quello che allora era il tenente, ora generale Antonio Andriani, presidente della locale associazione granatieri. E un grazie i 50 granatieri lo rivolgono al sindaco Tidei che ha autorizzato l’accesso alla Caserma, all’assessore Mecozzi e alla delegata Tomassini che si sono attivati per rendere la visita possibile.

ULTIME NEWS