Pubblicato il

Marietta Tidei: «Napolitano è la scelta giusta»

La deputata del Pd soddisfatta per l’elezione del Capo di Stato ma critica sul comportamento dei parlamentari in aula. Il commento amaro sul caso Prodi: «E’ ignobile quello che hanno fatto alcuni miei colleghi, sarebbe stato un grande presidente, lo hanno applaudito per poi non votarlo»

La deputata del Pd soddisfatta per l’elezione del Capo di Stato ma critica sul comportamento dei parlamentari in aula. Il commento amaro sul caso Prodi: «E’ ignobile quello che hanno fatto alcuni miei colleghi, sarebbe stato un grande presidente, lo hanno applaudito per poi non votarlo»

di LUCA GROSSI
«Sono contenta di aver contribuito alla rielezione di Giorgio Napolitano, una figura di grande prestigio che sono convinta ci aiuterà ad uscire da questo momento di crisi» ad affermarlo è stata la deputata del Pd Marietta Tidei. La giovane parlamentare è soddisfatta per l’esito della sesta votazione per il Capo dello Stato anche se non mancano i dispiaceri per quello che è accaduto nei giorni scorsi: «Sono amareggiata per quello che è accaduto a Romano Prodi, sarebbe stato un ottimo presidente della Repubblica. E’ ignobile quello che hanno fatto i miei colleghi, capaci di applaudire in piedi la scelta del candidato Prodi, per poi non votarlo dopo poche ore in aula. Le rese dei conti andrebbero fatte nei congressi e non durante l’elezione del Capo dello Stato».
Sul piano personale l’impegno alla Camera dei Deputati si sta rivelando impegnativo come rivela la stessa Tidei: «E’ stato sicuramente emozionante partecipare ad un momento così delicato della Repubblica Italiana sia dal punto di vista istituzionale che economico. C’è l’urgenza di dare risposte immediate alle tante persone in difficoltà che anche in queste ore mi contattano e mi raccontano le loro difficoltà per arrivare a fine mese».

ULTIME NEWS