Pubblicato il

Torna il premio "Luciano Vianelli"

Torna il premio "Luciano Vianelli"

CIVITAVECCHIA – «Come ex presidente del Rotary Club di Civitavecchia, il mio più grande auspicio riguarda la buona prosecuzione  della sua attività, che nella sinergia profonda con le iniziative legate alla vita della città, e in particolare quelle della realtà universitaria, affonda le sue radici e individua gli obiettivi futuri». Questa la prospettiva inquadrata dalle parole del presidente della Fondazione Ca.Ri.Civ. Vincenzo Cacciaglia, nel corso della presentazione della undicesima edizione del premio “Luciano Vianelli”, finanziata come da tradizione dalla Fondazione stessa, tenutasi questa mattina presso la sede della Fondazione. Presenti all’evento anche il presidente del Rotary Club di Civitavecchia, il dottor Gino Turchetti, e la fondatrice del premio, la professoressa Clorinda Ruzzi. Il Rotary Club, il cui scopo istitutivo è quello di promuovere lo sviluppo e la diffusione della cultura, quale valore fondativo di una pacifica cooperazione che è condizione indispensabile ad ogni reale benessere, ha indirizzato questa iniziativa agli studenti delle scuole, e prevede per le prossime edizioni una sua estensione ai ragazzi delle università. Il tema che verrà analizzato nella prova di quest’anno ruota attorno alle autostrade del mare, come crocevia per l’incontro e lo scambio tra genti e culture diverse. È previsto inoltre che la prova si svolga dando la possibilità ai ragazzi di affrontare l’argomento secondo un elaborato che rispecchi le loro specifiche attitudini, cioè quelle proprie dell’istituto di appartenenza. L’assegnazione del premio avverrà il 16 Maggio presso l’auditorium dell’IIS Viale Adige.
Ri.Fo.

ULTIME NEWS