Pubblicato il

Il memorial Taranta resta a casa

Gli esordienti '94 del Dlf hanno battuto in finale il Corneto

Gli esordienti '94 del Dlf hanno battuto in finale il Corneto

di VINCENZO SORI



La squadra A del Dlf si è aggiudicata la prima edizione del memorial Angelo Taranta, competizione riservata alla categoria esordienti '94, sconfiggendo (2-1) il Corneto Tarquinia davanti ad un caloroso pubblico accorso numeroso per assistere alle finali di questo inedito torneo.

I ragazzi di Paolo Sansolini hanno saputo gestire ottimamente l'andamento della gara, mettendo in mostra schemi e tattiche veramente interessanti e confermandosi, meritatamente, miglior squadra della competizione. Le reti, per il Dlf, entrambe di Serpieri: la prima, nel primo tempo, a conclusione di un'involata solitaria del giocatore dalla metà  campo e la seconda, nel secondo tempo, dopo una confusa mischia con pali colpiti e salvataggi sulla linea. Terza squadra del torneo, l'US Santa Marinella che, sempre sabato, ha inferto un pesante 4 a 0 alla formazione B biancoverde. Presente tra il pubblico anche la signora Taranta che, prima di consegnare i premi ai ragazzi, ha ricevuto, dall'organizzazione del Dopolavoro, una targa ricordo ed un omaggio floreale.

Questi i riconoscimenti del torneo. Capocannoniere: Fanari del Dlf A con 5 reti. Miglior portiere: Nardini del Santa Marinella. Miglior giocatore del torneo: Petrini del Dlf A. Miglior giocatore della finale: Serpieri del Dlf A.

Un bel successo, quindi, sia dal punto di vista dell'organizzazione (sotto l'attenta regia di Pino De Fazi), sempre seria ed impeccabile, che dell'affluenza di pubblico, veramente al di sopra delle aspettative. Anche il gioco espresso dalle squadre in campo non ha assolutamente deluso. La società  ha voluto ringraziare gli sponsor del torneo, ovvero l'Emporio della Pesca di Andrea Pierfederici e la Tipolitografia Aurelia di Ernesto Superchi.

ULTIME NEWS