Pubblicato il

Il Polo riparte dalla ''base''

NULL

NULL

SANTA MARINELLA Un ritorno in piena regola per gli uomini della lista del Polo per la Citta che si sono incontrati venerdì sera, eletti e non eletti, per riallacciare il discorso sulla presenza politica nella vita cittadina e sulle strategie per incrementare i consensi tra la gente. Forte anche la partecipazione di quanti hanno più da vicino supportato il lavoro dei candidati durante l'ultima campagna elettorale. Dall'ampio dibattito che ha caratterizzato la serata sono scaturiti una serie di appuntamenti che vedranno coinvolti in primo luogo i simpatizzanti della formazione politica e poi, in occasione di manifestazioni più ampie, anche tutti i cittadini. Portare di nuovo la politica in mezzo alla gente, epr la strada è il messaggio che ha voluto lanciare Achille Ricci. Il suo intervento, molto pacato, ha riassunto quelle che sono state le vicende della compagine ed ha tracciato lo schema che deve portare al rilancio del polo a Santa Marinella entro la prossima estate. Alla base una organizzazione, tutta formata da volontari, che serva di supporto agli uomini incaricati di fare in maniera costruttiva ed utile alla città  opposizione in consiglio comunale. Più tecnico il contributo di Venanzo Bianchi. Il capogruppo di minoranza è tornato sulla necessità  di informare correttamente i cittadini circa la condotta dell'amministrazione a quasi un anno dall'insediamento del nuovo sindaco. Bianchi ha sottolineato l'insussistenza di risultati ed il fatto che le opere in cantiere siano frutto del buon lavoro dell'amministrazione Bordicchia. Perplessità  tutte da valutare riguardano secondo Bianchi la tenuta della coalizione al governo e la condotta della macchina amministrativa. Il cantiere di via Rucellai è ancora sotto sequestro e nessuno è ancora riuscito a chiarire il ruolo dell'amministrazione in questa vicenda Soddisfatti sia gli organizzatori dell'incontro che i partecipanti; il prossimo appuntamento è tra meno di dieci giorni.

Cris.Degni

ULTIME NEWS