Pubblicato il

Montezemolo: Si a carbone e rinnovabili

I costi dell’energia stanno diventando una vera emergenza soprattutto per le piccole e medie imprese. Luca Cordero di Montezemolo, all’assemblea annuale di Confindustria lancia l’allarme sul peso che questa componente ricopre nel bilancio delle aziende. Ma quel che brucia di piu’ è altro: Il divario tra costi italiani ed europei resta insostenibile, dice il leader industriale. Secondo Montezemolo occorre diversificare le fonti primarie di approvvigionamento, a favore del carbone e delle rinnovabili, deve continuare il processo di ristrutturazione e ampliamento della capacita’ di generazione, vanno realizzate le nuove linee di trasmissione e di interconnessione con l’estero. Serve insomma, insiste il presidente di Confindustria, un nuovo piano energetico con misure chiare, tempi certi, obiettivi credibili e definiti. E un piano di risparmio energetico puo’ tagliare del 10% il nostro fabbisogno nei prossimi 10 anni.

ULTIME NEWS