Pubblicato il

Scoppio d'amore e guerra al Traiano

LanteS'intitola Scoppio d’amore e guerra'', la piece di Duccio Camerini che verrà  portata in scena venerdì sera alle 21 al teatro Traiano. Protagonisti del lavoro, ambientato in un paese alle porte di Roma durante l'occupazione nazista, Lucrezia Lante Della Rovere e Rocco Papaleo. Il sipario si apre su una compagnia filodrammatica che fa le prove nel teatro ed annovera nel cast la bella Malva, che ha già  fatto l'attrice a livello professionale, qualche film a Cinecittà  e una rivista e che poco c'entra quella filodrammatica scalcagnata. In teatro entra uno sfollato, Bartolo, il quale chiede con insistenza agli artisti di poter dire con loro anche poche battute, perchà© vuole tentare la carriera di attore. Ma presto l'ometto si accorgerà  che quegli artisti sono tipi strani, perdono un sacco di tempo, le prove procedono a rilento, oppure riprendono di soprassalto€¦ finchè non scopre che in realtà  la filodrammatica non è una filodrammatica, ma una cellula della resistenza€¦ un partigiano ferito è nascosto negli scantinati, e nessuno spettacolo andrà  mai in scena€¦ I falsi artisti stanno preparando un'imboscata. Stanno minando tutto il teatro, che dovrà  saltare in aria con i tedeschi dentro.

In quel teatro, insomma, tutto è il contrario esatto di come appare. A parte lei, Malva€¦ No, lei è bella davvero, e Bartolo non tarda ad innamorarsene, come un pazzo, pur sapendo di avere poche speranze. Nel frattempo si avvicina la data del grande scoppio'': nessuno sospetta che nel gruppo dei partigiani si nasconda un traditore, qualcuno che sta vendendo tutte le informazioni ai nazisti.

Un dramma composito, sull'eroismo e le contraddizioni della guerra, in cui le orme di un piccolo uomo e di una donna che sta scoprendo il coraggio si mescolano, culminando in un atto di autentico, inatteso, eroismo.

ULTIME NEWS