Pubblicato il

Variante, Craba: «Il confronto sar&agrave;  solo politico»<BR>

Allumiere. Il consigliere indipendente: occorre dialogare, non scontrarsi. Prosegue il dibattito sui temi caldi all'esame del Consiglio

Allumiere. Il consigliere indipendente: occorre dialogare, non scontrarsi. Prosegue il dibattito sui temi caldi all'esame del Consiglio

DI ROMINA MOSCONI

Il quieto vivere ad Allumiere in queste settimane sembra essere naufraugato a causa di due problemi che hanno portato una lunga serie di eco e di strascichi non ancora terminati sul tema del parco eolico e su quello della Variante al Prg.

In una lunga serie di botta e risposta a suon di cartelloni e di comunicati pubblicati dai mass media locali si stanno dibattendo questi temi senza ancora essere arrivati ad un accordo su nessuna delle due tematiche. Per quanto riguarda il discorso sulla Variante si notano due fazioni contrapposte: da una parte la giunta Cammilletti che l'ha approvata e dall'altra l'opposizione e il consigliere indipendente Craba, il quale non è d'accordo sulle decisioni assunte dai suoi colleghi della maggioranza e ha spiegato a chiare lettere la sua posizione si nel consiglio comunale del 31 gennaio che nella nota indirizzata al Sindaco, Giuseppino Cammilletti. «Stiamo preparando una nota improntata al confronto e al dialogo – spiega pacato il sindaco – non intendiamo prendere provvedimenti verso nessuno, perchè non è nostro costume etico, morale e politico».

Il vice sindaco, Augusto Battilocchio in qualità  di ˜padre putativo'' della Variante spiega che non ci sono terreni pubblici su cui prevedere l'impianto della zona industriale e che l'unica area individuata dai tecnici è proprio quella indicata sulla Variante.

ULTIME NEWS