Pubblicato il

Arresto cardiaco: bimba di 14 mesi salvata dall’infermiera

FIUMICINO – Una bimba di 14 mesi è stata salvata mercoledì scorso grazie al pronto intervento di una infermiera che si è trovata nel posto giusto al momento giusto.  La piccola è stata infatti colpita da un improvviso malore mentre si trovava con i genitori in un ristorante di Passoscuro, frazione di Fiumicino. La mamma della piccola si è subito accorta della gravità della situazione perché la figlioletta, in arresto cardiaco, non respirava più, aveva perso i sensi e la sua bocca era diventata nera. Provvidenziale l’intervento dell’infermiera, Carla Fabbri, che ha evitato il peggio. La donna, che lavora presso l’ambulatorio di via Fornovo,  ha prestato i primi soccorsi alla bimba dandole dei colpi sulla schiena e praticandole un massaggio: in pochi minuti la bimba ha ripreso a muoversi. Carla, sempre in contatto con il 118, ha spiegato ai medici quello che aveva avuto la bambina. La piccola è stata poi trasportata nell’ospedale pediatrico Bambino Gesù di Palidoro dove è stata ricoverata sotto osservazione. (a.r.) 

ULTIME NEWS