Pubblicato il

Il Consiglio comunale torna a riunirsi

CIVITAVECCHIA – Nuovo appuntamento questo pomeriggio alle 15  alla Pucci per la massima assise cittadina. I consiglieri comunali torneranno a riunirsi per discutere su mozioni e interrogazioni. Al primo punto la mozione presentata dai consiglieri Sel Agostini e De Crescenzo relativa ai rapporti tra Comune e Port Utilities. E durante la seduta si parlerà anche dell’istituzione del registro delle coppie di fatto, della grave situazione dell’ospedale San Paolo, della possibilità di indire a Civitavecchia una manifestazione cittadina per l’assegnazione dell’appalto della demolizione della Costa Concordia e della netta contrarietà a bruciare nelle centrali elettriche Css e Cdr. Sempre ieri invece il consiglio comunale ha approvato all’unanimità una mozione per la promozione del circuito culturale e turistico e l’uso pubblico del Castello di Santa Severa. Approvata anche la mozione per la realizzazione di una sala del commiato dove celebrare anche funzioni religiose per i propri cari non di religione cattolica. La massima assise ha anche affrontato il tema relativo alle truppe italiane impiegate all’estero. Il presidente del consiglio Marco Piendibene ha infatti presentato una mozione, approvata solo dalla maggioranza, per il ritiro delle truppe italiane dagli scenari di guerra e riduzione delle spese militari.

ULTIME NEWS