Pubblicato il

Controlli sul territorio: 5 denunce della Polizia

CIVITAVECCHIA – Giro di vite della Polizia, che ha intensificato i controlli a Civitavecchia e nei comuni limitrofi. Gli agenti del commissariato, agli ordini del dottor Giovanni Lucchesi, in collaborazione con il nucleo prevenzione del crimine della Questura di Roma, hanno controllato 174 persone, 79 veicoli e contestate 10 infrazioni al codice della strada. I controlli hanno riguardato principalmente il quartiere San Pio X, dove, durante le verifiche, sono stati intercettati due extracomunitari con precedenti penali e senza una fissa dimora, prontamente rimpatriati con foglio di via obbligatorio. I poliziotti inoltre hanno intercettato un 25enne italiano, E.B., con vari precedenti, sorpreso a vendere capi di abbigliamento nei pressi di un centro commerciale senza la prevista autorizzazione. Denunciata anche una coppia rumena per truffa aggravata: dopo aver consumato una bibita presso un locale, approfittando della confusione dovuta all’afflusso di clienti e con un vecchio trucco, ha preteso di ottenere il resto di una banconota da 50 euro mostrata sì al barista ma mai consegnata; le immagini delle telecamere dell’esercizio hanno permesso di smascherare i due malfattori. Tre uomini campani, in fine, sono stati fermati in macchina, con a bordo numerosi arnesi utilizzati per lo sasso e denunciati dai poliziotti. Tutti e tre, con precedenti penali, sono stati allontanati con foglio di via obbligatorio, con il divieto di fare ritorno a Civitavecchia per tre anni.

ULTIME NEWS