Pubblicato il

«Vogliamo prima sapere come finirà con l’Imu»

CIVITAVECCHIA – Se il consiglio comunale non ha parlato di bilancio di previsione 2013 è solo per dare il tempo al Consiglio dei Ministri di rendere noto come e in che misura verrà abolita l’Imu e quali saranno le entrate dei comuni per il 2013. Questa la spiegazione data dal portavoce del Sindaco avrebbe visto Tidei dire «si» al rinvio della discussione sull’atto. «Proprio il rinvio – prosegue la nota – permetterà di superare quelle incertezze normative che fino a ora avevano portato alla scrittura ‘‘a matita’’ delle entrate nel documento programmatico 2013 e di formulare invece cifre più sicure e attendibili sul versante delle entrate». Anche se diversa era stata la spiegazione data dai membri della Commissione bilancio (troppe le delibere allegate all’atto per discuterne in un solo giorno ndc). Ora, la stessa Commissione si riunirà già domani, per studiare l’atto. Altri incontri sono previsti per venerdì, lunedì e martedì. Convocata, invece, per mercoledì la massima assise cittadina.

ULTIME NEWS