Pubblicato il

In collina di scena la 31^ edizione del ‘‘Felice Scoponi’’

CALCIO GIOVANILE

CALCIO GIOVANILE

di ROMINA MOSCONI

Torna in collina, puntuale come ogni anno in questo periodo, il torneo ‘‘Felice Scoponi’’. Da lunedì a domenica, presso gli impianti sportivi di Tolfa, si svolgerà infatti la tradizionale kermesse di calcio giovanile, giunta ormai alla sua 31^ edizione.
La manifestazione come sempre è promossa dall’A.S.D. Tolfa Calcio in collaborazione con la società C.M. Tolfallumiere. L’evento sportivo è intitolato alla memoria di Felice Scoponi, un uomo che si è speso molto per il calcio collinare e che nella seconda metà degli anni ‘70 ha anche ricoperto il ruolo di presidente del Tolfa Calcio, contribuendo in maniera determinante alla crescita della società ed al raggiungimento di prestigiosi risultati sportivi.
«Come sempre l’obiettivo che ci prefiggiamo – spiegano i presidente Giuseppe Marrocchi (Tolfa) e Ezio Tidei (Cm Tolfallumiere) – è di far capire ai giovani che devono praticare lo sport con serenità e divertimento, rendersi conto di quali siano le proprie capacità e limiti e, di conseguenza, accettarsi per quello che si è e si può dare, con l’aspirazione di migliorarsi senza, però, andare oltre le proprie possibilità. Il calcio a quest’età è soprattutto divertimento e ogni calciatore non deve sentirsi in dovere di diventare per forza un campione».
Il torneo è riservato alla categoria Allievi, Giovanissimi, Pulcini e Piccoli Amici (2005/2006). Nell’ambito del torneo gli organizzatori hanno previsto il conferimento del premio “Gabriele Ferlicca”, giovane legatissimo al Tolfa Calcio, scomparso prematuramente.
«Assegneremo questo premio – spiegano gli organizzatori – al calciatore che si distinguerà per lealtà, correttezza e capacità tecniche».
Non mancherà poi il premio al bomber (miglior realizzatore) e al miglior portiere, nonché alla squadra vincitrice di ogni categoria.

ULTIME NEWS