Pubblicato il

Alga tossica, anche i no coke chiedono verifiche

Il Coordinamento dei Comitati per il No al carbone concorda con la richiesta del Coordinamento dei Medici, al Ministro dell'Ambiente Pecoraro Scanio, sull'inclusione del litorale di Civitavecchia nelle aree da studiare per la valutazione della portata del fenomeno delle alghe tossiche.

A tal proposito il Coordinamento chiede alle autorità  competenti di mettere a conoscenza la popolazione del comprensorio di Civitavecchia delle cause che hanno provocato la morte di numerosi pesci circa un anno fa nell'area del porticciolo della Mattonara. Tutte le sarpe morte provenivano da Nord-Ovest.

A questa richiesta, fatta pi&ugrave

ULTIME NEWS