Pubblicato il

Centraline, le precisazioni dell'Osservatorio

A seguito di varie notizie di stampa e di formale richiesta di accesso ai dati registrati giornalmente dalla Rete di Qualità  dell'Aria (RQA) dell’Osservatorio Ambientale (OA), quest'ultimo precisa e ribadisce quanto segue:

1- i dati acquisiti dalla RQA sono tutti regolarmente pubblicati sul sito ufficiale dell'OA, una volta avvenuta la formale CERTIFICAZIONE degli stessi, e vengono trasmessi alla stampa e, in forma sintetica, alla popolazione interessata attraverso i display;

2- poichà© non è stata ancora perfezionata l'installazione dei display relativi ai Comuni di Allumiere, Santa Marinella, Tarquinia, e Tolfa (sono in corso le procedure per l'incarico di installazione), al momento sono resi disponibili attraverso i display montati a Civitavecchia i soli dati relativi a questa città . Non appena saranno operativi i display delle altre quattro città , anche i dati di queste saranno pubblicati sui rispettivi schermi;

3- l'accesso agli impianti di acquisizione dati (in specie al C. R. E. D. dell'OA) NON è consentito ai non addetti al servizio; l'accesso ai dati acquisiti dalla Rete di monitoraggio è regolato dalle vigenti normative e, comunque, l'OA, come detto, rende pubblici tali dati entro 24 dalla certificazione, SENZA ECCEZIONI;

4- in particolare, i dati acquisiti da due centraline (Via Isonzo e Quattroporte) della RQA NON SONO PUBBLICATI, poichà©, all'atto dell'acquisizione della Rete, l'OA ha constatato che tali dispositivi non hanno una collocazione rispondente ai dettami del più volte citato DM 60/2002 oggi vigente e dunque le registrazioni operate non sono certificabili, nà© utilizzabili ufficialmente;

5- una nuova dislocazione di dette centraline e di quella di Villa Albani, a suo tempo smontata a causa della previsione di lavori stradali finalmente conclusi, verrà  resa operante non appena il Sindaco di Civitavecchia ed il Comitato di Gestione dell'OA (la cui convocazione è imminente, alla ripresa delle attività  dopo le ferie estive) avranno esaminato ed eventualmente approvato le proposte che al riguardo l'OA sottoporrà , di concerto con l'Assessorato all'Ambiente e l'Ufficio Ambiente del Comune di Civitavecchia;

6- le centraline di Via Isonzo e Villa Albani sono mantenute in funzione (e quindi sottoposte a manutenzione ordinaria come le altre) perchà© il loro smantellamento e la successiva installazione sarebbe risultata più onerosa e la disponibilità  dei dati registrati (ancorchà© NON CERTIFICABILI) serve all'OA per assicurare termini di CONFRONTO con lo storico relativo alle stesse zone.

ULTIME NEWS