Pubblicato il

«Controllo di qualità  sul lavoro di Etruria»

Il sindaco Gino Saladini si dice «profondamente scontento» per la scarsa pulizia della città . «La dirigenza della Spa mi ha riferito che il numero di operatori assenti per malattia è altissimo». Via alle verifiche «ma per ora non calerò provvedimenti dall'alto»

Il sindaco Gino Saladini si dice «profondamente scontento» per la scarsa pulizia della città . «La dirigenza della Spa mi ha riferito che il numero di operatori assenti per malattia è altissimo». Via alle verifiche «ma per ora non calerò provvedimenti dall'alto»

«L'˜Amministrazione ha chiesto ad Etruria Servizi di impegnarsi in maniera visibile nella pulizia della città  affinchè si possa verificare che l'˜azienda sta effettuando il lavoro per cui è preposta e pagata dal comune e quindi dai cittadini».

Il sindaco Gino Saladini sceglie la linea della fermezza riguardo ad uno dei cavalli di battaglia della passata campagna elettorale: una città  pulita, vivibile che per ora è rimasta solo nei programmi viste le condizioni in cui versano le strade sia al centro che in periferia. E' però intenzione del capo dell'Amministrazione avviare un controllo di qualità  con l'ausilio di un gruppo di tecnici che lo coadiuveranno nel verificare il lavoro della municipalizzata.

«Abbiamo avviato un piano di pulizia straordinaria « prosegue il primo cittadino « ed io verificherò personalmente che venga attuato come ci si aspetta».

Ma la Spa come si giustifica rispetto alla situazione? «Abbiamo avuto diversi incontri con la dirigenza « risponde Saladini « nel corso dei quali ho chiesto un rendiconto circa la mancata attuazione di una pulizia rispondente agli standard minimi. Ci è stato riferito che c'è una carenza di mezzi ed un altissimo indice di assenza dal lavoro causa malattia degli operatori ecologici».

Quale la soluzione dunque?

«Verificherò con l'aiuto di tecnici quanto riferitomi dalla dirigenza verso la quale non intendo, comunque, calare decisioni dall'alto finchà© il quadro non sarà  completamente chiaro. In ogni caso l'amministrazione è assolutamente scontenta, e come potrebbe essere altrimenti, del livello di pulizia e igiene anche in luoghi che dovrebbero essere il biglietto da visita e che invece appaiono degradati e sporchi. Intanto però chiedo ai cittadini di segnalarci tutte le inadempienze. Assicuro che il Comune interverrà  prontamente.»

E speriamo che da parte di Etruria arrivi in tempi ragionevoli un giro di vite. Altrimenti al Comune non resterà , crediamo, che adottare provvedimenti più dra

ULTIME NEWS