Pubblicato il

Decreto Bersani, continua la protesta degli avvocati

di Barbara La Rosa

Dopo quasi due settimane di astensione delle udienze, gli avvocati del foro di Civitavecchia continuano a levar voce contro il decreto Bersani per la liberalizzazione della categoria. Durante l' assemblea indetta dal Consiglio dell' Ordine degli avvocati, tenutasi nella giornata di ieri, i professionisti locali hanno deciso di continuare ad incrociare le braccia anche per tutta questa settimana. Il 28 luglio, poi, si terrà  a Roma una manifestazione di protesta indetta a livello nazionale alla quale prenderanno parte, oltre gli avvocati, anche le altre categorie professionali colpite dal decreto. L' astensione, se nel frattempo non ci saranno delle novità , riprenderà  dal 16 al 21 settembre in concomitanza del Congresso Nazionale forense, a cui parteciperanno i vari ordini nazionali nonchà© i rappresentanti del governo, nel quale si cercherà  di elaborare una strategia comune per far fronte alle problematiche sollevate dal decreto Bersani. Con tutta probabilità  « spiega il Presidente dell' Ordine degli avvocati Vincenzo Cacciaglia « il 27 luglio si terrà  un' assemblea, nella quale interverranno tutti presidenti dei vari ordini, per discutere su altre forme di protesta da mettere in pratica. In quella data si potrebbe decidere di derogare al codice di autoregolamentazione e di non garantire i servizi essenziali che ora per legge siamo tenuti ad assicurare.

ULTIME NEWS