Pubblicato il

Padellone, i ringraziamenti dell'Adamo

L'associazione onlus A.D.A.M.O.(assistenza domiciliare malati oncologici), nella voce del suo presidente Massimiliano Riccio e dei sempre crescenti volontari intende ringraziare con questo comunicato tutte le persone e le strutture che hanno permesso di centrare un successo importante in questa edizione del Padellone.

La tradizionale manifestazione civitavecchiese, che da tre anni coniuga il piacere di passare una serata all'aria aperta degustando del buon pesce alla consapevolezza di devolvere la minima spesa affrontata (5 euro) nel sostegno di un progetto importante come quello dell'assistenza oncologica, ha permesso alla nostra onlus di raccogliere ben 12.000 euro, maturati nelle serate del 12, 13 14 e 15 agosto. Sono stati distribuiti circa 5.000 pasti; 4.000 i kg di pesce (calamari e gamberi) distribuiti; 800 i kg di patatine; 1500 i kg di pane; 600 litri di vino; 800 lattine tra aranciate, cocacola e gassose; 2500 bottigliette d'acqua.

Sono stati impiegati per la frittura 2 quintali di farina e 800 litri di olio. Numeri davvero imponenti come imponente è stata la mole di lavoro; i circa 50 volontari hanno permesso di servire ben 4 persone ogni minuto; una persona ogni 15 secondi. 50 tavoli da 8 posti hanno offerto la possibilità  alle persone di sedere comodamente. L'Adamo ringrazia principalmente il Comune di Civitavecchia, il sindaco dott. Gino Saladini, l'assessore Maria Boncompagni e gli uffici dell'Assessorato. Il comune infatti ha pagato, curato, allestito e organizzato la manifestazione grazie anche ad un contributo della Cassa di Risparmio di Civitavecchia. Con lungimiranza e avendo anche constato il successo degli anni passati, il comune ha permesso di noleggiare e allestire una grande cucina professionale dotata di capienti friggitrici, frigoriferi e cappe aspirafumo il tutto perfettamente rispondente alle norme igieniche richieste dalla Asl. Anche l'allestimento dei tavoli in legno ha permesso alle persone di sostare in un luogo più sicuro, accogliente e confortevole, curato nei minimi dettagli, particolari questi che sono stati sottolineati e apprezzati dai tantissimi civitavecchiesi accorsi.Non possiamo non ringraziare le ditte che gratuitamente hanno dato la loro disponibilità ; la ditta Mattucci che si è occupata dello smaltimento delle acque reflue; la SAA per lo smaltimento degli olii esausti; le ditte Mojoli e Fas; la RAS assicurazioni; l'Asso balneare che ci ha dotato di una mongolfiera presso lo stand; Fiori De Michelis per le composizioni che hanno adornato i tavoli e le piantine distribuite; ringraziamo l'Etruria Servizi e le forze dell'ordine.

I soldi raccolti verranno totalmente destinati al trasporto dei malati, alle cure e all'assistenza domiciliare.

Una grande armonia trai volontari ha sostenuto la riuscita della manifestazione; la compostezza delle tante persone affluite ha fatto il resto. Nelle offerte sono stati trovati anche dei dollari a riprova che la sensibilità  della persone, interpellata su un tema tanto delicato quanto democratico, parli la stessa lingua.

Grazie davvero a tutte le persone che permettono alle nostre speranze di aiuto di diventare realtà .

Massimiliano Riccio

Presidente onlus Adamo

ULTIME NEWS