Pubblicato il

Saladini faccia a faccia con i no coke

Dopo Bersani i comitati no coke. Il sindaco Saladini, che ha tenuto per sà© la delega all'Energia, ha incontrato gli esponenti dei movimenti del no al carbone. All'ordine del giorno la revoca della costituzione in giudizio del comune di Civitavecchia a sostegno dell'Enel, il tavolo Regionale con il governo, i controlli e l'osservatorio ambientale e l'istituzione di una Consulta cittadina sull'energia.

Finalmente abbiamo un Sindaco dalla nostra parte e un interlocutore con cui collaborare « affermano per i Comitati No al Carbone Marco Renzi e Maurizio Puppi – e questa per noi ora è la novità  più importante. Nell'incontro si è parlato oltre che delle nostre richieste anche ed ovviamente dell'esito dell'incontro con il Ministro Bersani del quale il Sindaco ci ha raccontato di sensazioni positive, soprattutto verso la determinazione delle Province di Roma e Viterbo e del presidente della regione Lazio. Un primo incontro di partenza dal quale è nata una collaborazione nuova e concreta.

Nel pomeriggio di martedì, inoltre, presso l'Autorità  dell'Energia, si è svolta l'Audizione dei rappresentati dei vari comitati No al Carbone del comprensorio di Civitavecchia. I membri dell'Autorità  per l'Energia hanno mostrato un grande interesse per i possibili danni legati all'uso del carbone, a tal punto che sono stati richiesti tutti i documenti citati nelle relative esposizioni.

ULTIME NEWS