Pubblicato il

Sel vota Fronti

Venerdì in città Massimiliano Smeriglio

Venerdì in città Massimiliano Smeriglio

SANTA MARINELLA – Sinistra Ecologia e Libertà di Santa Marinella in merito agli articoli e agli attacchi di parte usciti sui giornali locali ribadisce pacatamente la propria posizione sulla situazione venutasi a creare a Santa Marinella. “Auspichiamo finalmente un’alternativa politica – scrivono in una nota –  ed è per questo che votiamo Massimiliano Fronti, dove i soggetti che amministrano siano scelti in base alla loro competenza e capacità, dove ci sia pulizia, attenzione alle necessità del cittadino e  trasparenza”. “L’attuale sindaco e la sua amministrazione composta da persone che da decenni governano, si sono rese responsabili delle peggiori lottizzazioni degli ultimi decenni – prosegue la nota di Sel – In caso di vittoria del sindaco Bacheca già si sa che altre tre lottizzazioni sono pronte a partire ( Alibrandi, Poggio Bellavista e Cementificio), questo è il futuro immediato e certo! Per i cinque anni passati l’abbandono di questa città è  sotto gli occhi di tutti. Sinistra ecologia e libertà aderisce alla proposta di una sinistra politica unita (anche in un momento difficile come questo) che possa dialogare al di là dei partiti con tutte le sue componenti, anche perché un’alternativa politica non può prescindere da una sinistra unita.  Non siamo interessati a poltrone o a spartizioni di potere ma a una risposta concreta  di buon governo di cui chiediamo garanzie e ce ne faremo garanti.  Venerdì 7 giugno alle ore 16,30 a Santa Marinella in piazza Gentilucci a sostegno delle nostre idee Massimiliano Smeriglio (vice presidente della Regione Lazio – Sinistra ecologia e libertà)  parteciperà con noi alla conclusione della campagna elettorale e all’avvio di uno scambio di idee proficue per il futuro”.

 

ULTIME NEWS