Pubblicato il

«Il bike sharing è bloccato sulla scrivania di un funzionario»

CIVITAVECCHIA – «Il bike sharing è bloccato sulla scrivania di un funzionario dell’assessorato ai lavori pubblici che deve dare il nulla osta per il collaudo».  Precisamente da «due mesi». Questa la risposta-denuncia fornita dall’assessore Galletta ai civitavecchiesi che si chiedono quando partirà il progetto. «Il mio ufficio, quando avevo le deleghe – sottolinea – ha fatto tutto per accelerare i tempi» con la convinzione che già in primavera si potesse tagliare il nastro. Ma purtroppo così non è stato. Chissà che le bici, a Civitavecchia da dicembre (come scrive la Galletta su Facebook) non abbiano il tempo di ‘‘marcire’’ prima dell’arrivo dell’ok agognato.

ULTIME NEWS