Pubblicato il

Roma Vetus, 300 milioni di investimento per divertimenti, ma non solo

Gallerie virtuali e percorsi con vestiti romani  

Gallerie virtuali e percorsi con vestiti romani  

MONTALTO – Un investimento di 300 milioni di euro su un’area di circa 350 ettari di terreno situato al confine con Tarquinia che sarebbero già disponibili.
Questi i numeri del mega parco tematico che, assicura Moscherini, non ha niente a che vedere con Roma e il colosseo reale.
Un parco divertimenti, ma non solo, per bambini e adulti, che prevede percorsi interattivi che consentiranno al visitatore di rivivere la vita degli etruschi e dei romani.
Quindi, non solo semplici giochi per bambini, ma un vero e proprio viaggio culturale e divertente nella storia di Roma, con gallerie virtuali, vestiti romani e giochi interattivi, sullo stile dei grandi parchi tematici di attrattiva mondiale.
Un progetto ambizioso che non ha nulla a che vedere con la visita al colosseo di Roma, come qualcuno ha sollevato più volte, e che prevede anche l’uso della location come set cinematografico.
Nella prospettiva del coordinatore Moscherini, quindi una opportunità irripetibile per il territorio. 

ULTIME NEWS