Pubblicato il

Fumo nero, indagine sulla Sharden

Fumo nero, indagine sulla Sharden

CIVITAVECCHIA – Ennesimo caso di fumo denso e nero dal comino di una nave ormeggiata all’interno del porto di Civitavecchia. Ieri mattina, la Sharden, traghetto della Tirrenia, lasciava una lunga nuvola di fumo nero che è stato notato da più parti in città. Ad accorgersene è stata anche la polizia municipale, che ha effettuato anche delle foto ed ha cercato anche di fare ingresso all’interno del porto per eseguire le verifiche del caso. La competenza per situazioni di questo tipo però, è della Capitaneria di Porto che, attivata dalla Procura della Repubblica, si è infatti recata a bordo ed ha effettuato i dovuti accertamenti, a cominciare dal carburante utilizzato dal traghetto. Dopo i controlli, gli uomini della Guardia Costiera hanno consegnato una relazione alla magistratura inquirente, che naturalmente ha aperto un fascicolo sull’accaduto ed ha iscritto sul registro degli indagati il comandante della nave. Una volta verificata la relazione della Capitaneria nel dettaglio, la Procura valuterà poi l’eventuale sanzione.

ULTIME NEWS