Pubblicato il

I tirocinanti della giustizia sospendono lo sciopero

CIVITAVECCHIA – I tirocinanti della giustizia finalmente sono stati pagati. E così lo sciopero è stato sospeso. Ad annunciarlo è l’amministrazione comunale. Secondo quanto affermato da palazzo del Pincio “la questione si è risolta oggi dopo un incontro a cui hanno partecipato i rappresentanti dei lavoratori e, per il Comune il sindaco Tidei, il delegato ai problemi della Giustizia Lungarini, il capo di Gabinetto De Felici e il rappresentante della Valcomino: gli stipendi sono stati già pagati fino alla mensilità di maggio. Dall’incontro – prosegue la nota inviata da palazzo del Pincio – sono emerse le più ampie rassicurazioni per il regolare pagamento dei prossimi emolumenti a partire dalla prossima scadenza (il primo luglio)”. E così, da “domani i tirocinanti della giustizia rientreranno in servizio. Il loro rientro –  conclude la nota di palazzo del Pincio – concede una boccata d’ossigeno all’appesantita macchina della giustizia”.

ULTIME NEWS