Pubblicato il

Cerveteri, passi avanti verso la realizzazione dell’area artigianale di Pian del Candeliere

Il sindaco Alessio Pascucci: “La priorità è tutelare i nostri artigiani. Al nostro insediamento una situazione drammatica, grazie al nostro lavoro ottenuta l’autorizzazione”

Il sindaco Alessio Pascucci: “La priorità è tutelare i nostri artigiani. Al nostro insediamento una situazione drammatica, grazie al nostro lavoro ottenuta l’autorizzazione”

CERVETERI – Il Comune di Cerveteri ha ricevuto l’autorizzazione da parte della Regione Lazio ad elaborare i Piani Particolareggiati della Zona Artigianale e Semi industriale in località Pian del Candeliere. “L’Area artigianale è una priorità della nostra amministrazione – ha dichiarato il sindaco Alessio Pascucci – su cui abbiamo lavorato duramente e su cui abbiamo mantenuto sempre una posizione chiara e coerente. Vorrei ringraziare in particolar modo il nuovo assessore regionale alle Attività produttive, Guido Fabiani, che a pochi giorni dall’insediamento della Giunta Zingaretti ha immediatamente affrontato una situazione che ha già portato incalcolabili danni agli artigiani di Cerveteri”. “Dispiace davvero – ha proseguito il sindaco Alessio Pascucci – che la cattiva gestione e la superficialità dimostrata dalla passata amministrazione comunale su questo tema, abbia causato i ritardi che noi abbiamo già più volte denunciato, anche attraverso la stampa. Ritardi di cui pagano il prezzo la nostra comunità e soprattutto gli artigiani che hanno fatto i primi investimenti. Al nostro insediamento alla guida del Comune abbiamo trovato una situazione talmente ingarbugliata che sembrava ci fosse un’unica strada da percorrere: annullare il procedimento e ricominciare tutto daccapo. Una strada che avrebbe rimandato a chissà quando la realizzazione dell’area artigianale. Abbiamo invece fatto una scelta di responsabilità con la precisa volontà di tutelare prima di tutto i nostri artigiani. Stiamo quindi lavorando per recuperare quanto fatto fin’ora e poter garantire alla città questa importante opportunità di sviluppo”.

ULTIME NEWS