Pubblicato il

«Piero Vincenzi presidente del consiglio»

È la richiesta di Massimiliano Fronti in vista dell’assise di oggi Il candidato sindaco perdente fa leva sulla scelta democratica 

È la richiesta di Massimiliano Fronti in vista dell’assise di oggi Il candidato sindaco perdente fa leva sulla scelta democratica 

SANTA MARINELLA – A due settimane dal ballottaggio, torna a parlare il leader della Coalizione di centro sinistra Massimiliano Fronti. In occasione del consiglio comunale (in programma oggi), il leader sconfitto alle amministrative, avanza una proposta alla maggioranza di Governo che questa sera si insedierà ufficialmente. «Crediamo sia cosa democratica – commenta Fronti – proporre come presidente del Consiglio Comunale un nostro rappresentante e precisamente Piero Vincenzi che è una persona posata, espressione della città di Santa Severa e professionista serio». Fronti ricorda a tutti che il neo consigliere comunale è stato il più votato a Santa Severa. «E quindi chi, meglio di lui, può rappresentare quella località – prosegue l’esponente della Coalizione – Santa Severa merita una delega ad hoc e considerato che tra i delegati nominati dal sindaco non ce n’è uno che abbia questo importante incarico, io credo che Piero Vincenzi ne sia la più logica espressione perché garantirebbe come presidente del consiglio comunale la massima imparzialità». Fronti poi sottolinea che Vincenzi ha dalla sua un comitato cittadino che ha voluto la sua elezione e quindi rappresenta gran parte della frazione. «Il sindaco si è incontrato con il comitato promettendo una delega ad uno di loro – conclude l’ex candidato a sindaco – noi invece riteniamo che per il bene di Santa Severa sia più utile riconoscere al comitato la presidenza del consiglio comunale che sembra essere stata assegnata ad un consigliere che ha preso meno voti di Vincenzi. Noi faremo questa proposta e spero che la maggioranza l’appoggi».

ULTIME NEWS