Pubblicato il

Salvataggio in extremis di un pennuto alla stazione locale

Salvataggio in extremis di un pennuto alla stazione localeCIVITAVECCHIA – Grazie alla sensibilità di due ragazze civitavecchiesi è stato salvato un volatile con un’ala spezzata che venerdì notte ha rischiato la vita sui binari della stazione di Civitavecchia. Le due ragazze Anna e Luisa di fronte ai bagni della stazione locale hanno visto questo volatile e hanno chiamato vari Enti e autorità per trovare chi rispondesse all’appello e salvasse l’animale e alla fine dalla Asl hanno mandato l’ispettore Luigi Peris che ha operato il pronto soccorso dell’animale che ora è ospite presso una famiglia di soci dell’associazione Impronte che lunedì porteranno il volatile alla Lipu di Roma. “Ringraziamo di cuore Luigi Peris e l’associazione Impronte – spiegano le due soccorritrici dell’animale fertio, Anna e Luisa – che ci hanno permesso di salvare questo simpatico pennuto”. (Rom. Mos.)

 

ULTIME NEWS