Pubblicato il

Hcs, prorogato al 15 luglio il pagamento della Tares

CIVITAVECCHIA – Anche se sulle bollette Tares arrivate (non a tutti) con data di scadenza 30 giugno, c’è tempo fino al 15 luglio per “saldare” il conto. Ad annunciarlo è proprio Hcs con una nota. “Pertanto i bollettini recapitati in questi giorni – precisano – potranno essere pagati fino a tale data senza incorrere in sanzioni e/o interessi di legge”. Il personale della Holding, inoltre, sarà a disposizione dei civitavecchiesi negli orari di sportello: lunedì-mercoledì-venerdì dalle 9 alle 12; martedì-giovedì dalle 15 alle 17.30. Per ulteriori informazioni è possibile contattare gli uffici ai numeri 0766.370035/ 0766.370139 interni 209 e 225.

ULTIME NEWS