Pubblicato il

Intervengono i vigili: ridotta la pedana

Intervengono i vigili: ridotta la pedana

CIVITAVECCHIA – Non è per essere petulanti, ma semplicemente per ricordare alla città quali tasti schiacciare per poter cavalcare l’onda dell’irregolarità. L’abitudine di presentare una domanda al Pincio per occupazione di suolo pubblico e di procedere subito anche in assenza di autorizzazioni, in diverse zone della città ha ormai preso piede in maniera dilagante. Quello della pedana al Pirgo è solo uno dei tanti esempi, ma se ci si sposta in altre zone del centro la situazione è identica. I commercianti agiscono “secondo coscienza”, nel totale disinteresse delle autorità. Almeno, per quanto riguarda la ormai nota pedana, qualcuno ha preso provvedimenti: la Polizia locale ha infatti sanzionato il gestore del nascente esercizio per occupazione di suolo pubblico senza autorizzazione, disponendo la riduzione del manufatto di 1,70 metri. In pratica, buona parte della strada ostruita, è stata liberata. Rimane la tolleranza nei confronti di chi, pur avendo ‘‘costruito’’ in attesa di autorizzazioni, è già pronto ad esercitare la propria attività. Infatti la pedana, in misura ridotta, rimane al suo posto. Un plauso alla Polizia locale per l’intervento operato, anche se preoccupa, nel caso specifico, un pericoloso precedente che potrebbe spianare la strada a chi volesse seguire la stessa linea. E su questo l’amministrazione comunale farebbe bene a riflettere.

ULTIME NEWS