Pubblicato il

"Una settimana diversa", Fondazione Ca.Ri.Civ. e A.D.A.M.O. per i bambini malati oncologici

"Una settimana diversa", Fondazione Ca.Ri.Civ. e A.D.A.M.O. per i bambini malati oncologici

CIVITAVECCHIA – La sede della Fondazione Ca.Ri.Civ. ha ospitato questa mattina una conferenza stampa nella quale l’associazione volontaristica A.D.A.M.O. ha presentato il progetto “Una settimana diversa”, finanziato dalla Fondazione e diretto a bambini affetti da malattie oncologiche in cura presso il Policlinico Gemelli. «L’impegno che profondiamo nel sostenere associazioni di questo tipo – ha specificato il presidente della Fondazione, l’avvocato Vincenzo Cacciaglia – non potrebbe andare a buon fine se non fosse per la dedizione con cui i propri volontari si dedicano alla loro causa. Mi sembra quindi doveroso esprimere un ringraziamento nei confronti di queste persone, che ogni giorno sono capaci di portare sollievo in situazioni estremamente difficili». L’iniziativa, giunta alla settima edizione, si dipanerà dal 14 al 21 luglio, ed offrirà a circa quaranta persone, tra bambini e rispettive famiglie, una settimana di attività a carattere ludico-ricreativo, culturale e spirituale. Grazie alla collaborazione dell’A.G.O.P. queste persone saranno infatti accompagnate presso la struttura Mater Gratiae di Santa Marinella presso la quale, tra giornate al mare e spettacoli di vario genere, come  quelli offerti dalla scuola di canto di Lorena Scaccia, trascorreranno una settimana. I volontari dell’A.D.A.M.O., che saranno presenti per assicurare la migliore soddisfazione delle esigenze dei bambini e delle loro famiglie, invitano chiunque ne sia interessato ad andare a trovarli in quei giorni, per conoscere da vicino una realtà che non può in nessun caso essere ignorata.

 

ULTIME NEWS